Homepage Ewebb

Homepage Blog

Contattaci

Bookmark this page



ARCHIVIO BLOG
 
RSS ATOM  Archivio completo
 



CERCA
 


BLOGGERS
 
admin [ 31 ]  RSS ATOM
fabio [ 17 ]  RSS ATOM
stefania [ 18 ]  RSS ATOM



Ewebb
Via Pelosa 81
35030 Selvazzano Dentro (PD)
P.Iva 03761600281

12 Giu 2012
Versione stampabile  |  Invia ad un amico

Come non farsi pi seguire dagli utenti su Twitter

Ovvero come fare in modo che un utente decida di non seguirti pi.

Sembra un concetto stupido, ma chi usa Twitter come "strumento" di marketing, molto importante non diminuire nel tempo il numero dei Followers.

I casi in cui un utente potrebbe decidere di non seguirti pi possono essere molteplici.

1. Scrivi troppo poco o non scrivi per niente. Un caso molto strano per chi decide di iscriversi su Twitter. L'account come un bimbo, devi crescerlo. Dedica un po di tempo a settimana per scrivere qualche tweet. Bastano pochi minuti al giorno. Non far parte degli utenti che decidono di non decidere... o di quelli che non scrivono niente e leggono solo i tweet degli altri.

2. Scrivi troppo. Anche questo un caso da considerare. Per un utente che ha deciso di seguirti, e che si vede comparire sulla sua bacheca pi di dieci tweet all'ora... potrebbe decidere di non seguirti pi. Un piccolo tweet ogni tanto pu andar bene. Ricordati di non abusare mai della pazienza delle persone.

3. Non ringrazi o saluti mai chi ti segue, o non commenti mai i tweet degli altri utenti. Questo potrebbe essere controproducente... visto che lo scopo di un social proprio quello di socializzare.

4. Non segui mai chi ti segue. L'operazione del Follow back molto importante. Devi controbilanciare il numero di chi segui con il numero di utenti che ti segue. Potrebbe essere strano seguire centinaia di persone, e non essere seguiti da nessuno. Lo stesso vale per il contrario. Questo vuol dire o che non scrivi, o che nessuno ti ascolta.

5. Quello che scrivi incompresibile. Hai solo 140 caratteri a disposizione. In quei pochi caratteri devi farti capire e non scrivere in modo difficile o non capibile. Puoi rivedere e pensare il testo da scrivere, rivere il testo e infine twittarlo. Poche righe e parole per dire tante cose. Usa il testo nel modo migliore, come se ogni tweet possa essere letto in modo singolo ma con un senso compiuto.

6. Scrivi in modo offensivo o volgare. Ricordati che dall'altra parte del monitor ci sono individui, anche se l'account che usi il tuo potresti offendere qualcuno se scrivi cose troppo "forti". Anche se sei documentato e hai le prove, e hai ragione, c' sempre il modo giusto di dire le cose. Potresti anche essere un po' troppo polemico per le tue idee verso qualcuno o qualcosa. Usa sempre la testa trova la parole giuste.

Detto questo non mi resta che augurarti di dare un giusto equilibrio al tuo modo di usare twitter. Con il numero adeguato di twittate, gli argomenti giusti, le parole tarate al tuo pubblico potresti avere un ottimo risultato!

Buon social
Fabio
 
Viral Marketing
postato da  admin alle  23:00
Autore: